Sia direttamente via ticket che nel nostro gruppo di Supporto WordPress su Facebook, aumentano le richieste su come trasferire il proprio sito da WordPress.com allo spazio web - in questo caso l'Hosting Linux - acquistato da Misterdomain.eu dove è stato installata la versione integrale di WordPress.

Se non sai come installare WordPress puoi:

a) Seguire questo tutorial per installare WordPress da Plesk.

b) Scegliere il pacchetto con WordPress preinstallato.
(Costa 8 euro solo al momento dell'installazione, poi pagherai il canone normale dell'hosting scelto).

Migra il tuo sito da WordPress.com in 4 passi

La procedura è molto semplice ed usa lo strumento di importazione disponibile su tutti i siti WordPress.
Per questo test abbiamo usato un sito-demo aperto su WordPress.com e lo abbiamo trasferito su un sottodominio creato appositamente per questo test.

Che sia un dominio o un sottodominio non fa alcuna differenza nella procedura di esportazione/importazione.

Il sito originale su WordPress.com si trova a questo link: https://misterdomain.wordpress.com/
Creato solo per qualche test, sicuramente cambierà nel corso del tempo, ma ecco come si presenta adesso. La sua URL è chiaramente sotto il dominio wordpress.com:

sito creato su wordpress.com da spostare sull'hosting di Misterdomain.eu

1) Cerca in Strumenti l'exporter/importer di WordPress.com

(Noterai che ti propongono anche il servizio a pagamento, ma non ti serve se segui questi semplici passi.)

Vedi dove si trova lo strumento per esportare/importare da WordPress

Strumenti per esportare/importare da WordPress

2) Seleziona quello che vuoi esportare e scarica il file XML generato.

Se vuoi ricopiare il tuo sito al completo seleziona tutti i contenuti.
Il file XML si crea automaticamente. Salvalo nella directory che preferisci.

seleziona che cosa esportare da wordpress_com
I contenuti che vuoi esportare verranno salvati da in un file XML che potrai, di seguito, importare nel nuovo sito.

3) Nel tuo nuovo spazio web devi importare quel file XML.

Selezionando importa dagli Strumenti, si apre il box dal quale scegliere la sorgente da cui importerai i file: WordPress nel tuo caso.

Ora vai nel tuo nuovo spazio web dove c'è WordPress installato ed importa quel file.
Scegli WordPress tra le sorgenti dalle quali puoi importare i file.

4) Carica il file XML che avevi salvato. Hai finito!
Manca solo un piccolo aggiustamento 🙂

Come vedi adesso il sito è passato da WordPress.com al dominio prescelto.

Ma la foto sulla testata della Home non è quella scelta nel vecchio sito. Che succede?

Devi settare di nuovo l'immagine della testata

L'importazione da WordPress.com richiede di settare di nuovo l'immagine della testata.

Niente paura, per cambiare l'immagine della testata dal Customizer ci vogliono due secondi!

Anche se l'immagine dell'header sembra sparita, in realtà è stata correttamente importata e la troverai nella Libreria Media. Se decidi di mantenere questo stesso tema - nell'esempio è stato usato Twenty Seventeen, tema standard di WordPress che trovi già presente in ogni installazione -  dovrai solo ripristinare l'immagine dell'header, è rapidissimo.

Dopo l'importazione da WordPress.com reimposta i media dell'header del sito.
Dopo l'importazione da WordPress.com reimposta le slide dell'header, semplicemente scegliendo la nuova immagine.