Gestione DNS e NAME SERVER

Quando registri o trasferisci un nome a dominio hai la necessità che "punti" già verso il tuo server? Devi quindi creare una zona dns che verrà utilizzata dal nostro sistema come "predefinita". Di seguito una breve guida su come crearla e utilizzarla durante il processo di registrazione/trasferimento di un nome a dominio.   Accedi al tuo pannello di controllo su..... Read More »
La lunghezza massima del valore di un record TXT è 255 caratteri. Se il valore del record da inserire è più lungo di 255 caratteri devi dividere la chiave in più stringhe di testo composte da massimo 255 caratteri cadauna, separandole da virgolette doppie "" (senza spazio tra le virgolette). Ad esempio, puoi dividere una chiave DKIM in due parti come..... Read More »
Se devi implemetare un record SPF per il tuo dominio: - scegli "TIPO RECORD" ==> TXT - nel campo "NOME" inserisci il tuo dominio seguito dal "." per esempio: miodominio.com. - nel capo "VALORE" inserisci la tua stringa fra virgolette "", per esempio "v=spf1 +mx +a ~all" Se devi implemetare un record DMARC per il tuo dominio: - scegli "TIPO..... Read More »

Al posto della "@" inserite il nome del dominio senza "www" con un puntino "." alla fine.
Esempio: dominio.com.

TIPO, NOME e VALORE MX nomedominio.ext. valore: 1 ASPMX.L.GOOGLE.COM. MX nomedominio.ext. valore: 5 ALT1.ASPMX.L.GOOGLE.COM. MX nomedominio.ext. valore:  5 ALT2.ASPMX.L.GOOGLE.COM. MX nomedominio.ext. valore: 10 ALT3.ASPMX.L.GOOGLE.COM. MX nomedominio.ext. valore: 10 ALT4.ASPMX.L.GOOGLE.COM. Al posto di "nomedominio.ext." inserire il proprio dominio. Ricordarsi di inserire sempre il "." (punto) finale, sia nel campo NOME che VALORE.
L'indirizzo IP e il nome a dominio utilizzati nell'esempio sono casuali. L'indirizzo IP che voi dovete utilizzare è presente nella mail di attivazione dell'hosting linux che vi è stata inviata al momento della registrazione del dominio. Se avete scelto hosting linux e non avete ancora ricevuto la mail di attivazione contattate il nostro servizio di assistenza. Esempio configurazione dns per..... Read More »
I domini e gli indirizzi IP riportati negli esempi seguenti sono utilizzati soltanto come esempio. Creazione di un record "A": Tipo record "A" Nome: www.misterdomain.eu. (attenzione al puntino alla fine del dominio) Valore: 89.188.137.166 (l'indirizzo IP è solo un esempio) altro esempio di record "A": Tipo record "A" Nome: misterdomain.eu. (attenzione al puntino alla fine del dominio) Valore: 89.188.137.166 (l'indirizzo..... Read More »
Per eseguire un cambio name server bisogna accedere al proprio pannello di controllo sotto la voce "server dns" e cliccare sul pulsante "cambia". E' consigliabile inserire sia il nome del SERVER DNS (esempio: ns1.misterdomain.eu) sia l'indirizzo IP del server dns (esempio: 89.188.137.163). Se si devono inserire più di 2 name server basta cliccare sul pulsante "aggiungi riga". Quando si sono..... Read More »
Prima di eseguire un cambio NAME SERVER su un dominio .IT bisogna correttamente configurare il dominio stesso nei nuovi server DNS. Se si salta questo passaggio il NIC di Pisa non permetterà il cambio e lo stato del dominio passerà a "pendingUpdate". Per verificare se i nuovi server dns siano correttamente configurati prima di chiederne il cambio, utilizzate il servizio..... Read More »
Close Menu